Plastificante per Poliammide

Descrizione e specifiche tecniche

Nachmann, in collaborazione con un gruppo di ricerca presso l’Università degli studi di Milano, ha sviluppato un plastificante polimerico non pericoloso per poliammide alternativo ai derivati della sulfonammide, che normalmente vengono utilizzati in questa applicazione. Questo plastificante è un liquido costituito da un copolimero con gruppi estere ed ammide capace di ridurre la temperatura di transizione vetrosa della poliammide e conseguentemente il modulo a flessione.

Modalità di utilizzo

Il plastificante può essere dosato direttamente nel polimero fuso tramite pompe e può essere pre-riscaldato al fine di ridurne la viscosità. Le percentuali tipiche di utilizzo sono comprese tra 10% e 20% in funzione del grado diplastificazione che si vuole ottenere.

Due ampolle contenenti Plastificante per Poliammide

Contattaci per maggiori informazioni