Ritardanti di fiamma per polimeri tecnici

Descrizione e specifiche tecniche

Ritardanti di fiamma in polvere, a base di singoli principi attivi o miscele di più molecole, opportunamente studiate per garantire elevate prestazioni in conformità alla normativa UL94. Nachmann distribuisce ritardanti di fiamma in polvere come il Borato di Zinco, Stannati o Triossido di Antimonio (singoli principi attivi) e produce speciali formulati costituiti da miscele di principi attivi e sinergici al fine di fornire un unico prodotto all’utilizzatore finale. Tali miscele vengono studiate appositamente per un determinato polimero al fine di garantire la massima efficacia senza interferire con le proprietà fisico meccaniche del prodotto finito.

Formulati per policarbonato, sia alogenati sia esenti da alogeni, sono i principali additivi prodotti da Nachmann. Il Nachflame PC-HF è un ritardante di fiamma per policarbonato, 100% esente da alogeni e utilizzato per ottenere valori di V0 in conformità all’UL94. Il prodotto è idoneo anche per Policarbonato trasparente e non necessità dell’aggiunta di additivi anti gocciolamento.

Sia i singoli principi attivi sia le miscele possono essere prodotte in forma granulare, esenti da polvere e puri al 100% tramite la nostra tecnologia NDP (Non Dusting Products). I prodotti NDP consentono di limitare al massimo l’emissione di polvere durante le fasi di manipolazione garantendo un’eccellente dispersione all’interno del polimero.

Modalità di utilizzo

Sia i ritardanti di fiamma in polvere sia i granuli NDP possono essere dosati direttamente nel polimero fuso in fase di estrusione, tramite dosatori laterali (side-feeder) a vite singola o bivite.

I prodotti possono essere anche miscelati con il polimero da estrudere e dosati dalla bocca principale.

Immagine divisa in cinque parti di Ritardanti di fiamma per polimeri tecnici

Contattaci per maggiori informazioni